foscamilano

E’ difficile non pensare quando quotidianamente cucio, che sono cresciuta in un “mondo” di economie possibili. Il Cibo, gli Abiti, le Scarpe, i Libri, l’ Automobile, il Telefono, la Luce, l’ Energia, la Natura…e la sartoria di mio padre, eredità del nonno e del bisnonno. Il mestiere di mio padre Annibale, sarto per la confezione maschile, aveva a che fare con tessuti nobili, durevoli e riparabili. Mio padre sapeva tagliare e confezionare su misura e per ogni occasione. Non è un ricordo nostalgico ma appartiene alla mia storia che nel frattempo è diventata un’altra storia. Il mio nome è Fosca e progetto/confeziono nel Laboratorio di Via Privata Bastia 7 a Milano, complementi d’arredo e collezioni di abbigliamento che nel mio intento devono corrispondere a requisiti indispensabili:

La qualità delle fibbre impiegate

La reperibilità delle stese fibbre attraverso circuiti alternativi alla produzione industriale, scarti di laboratorio, fondi di magazzino, campionari, stock invenduti, donazioni.

I tempi Lenti e manuali per la creazione di ogni singolo prodotto

Le collaborazioni a condividere una stessa filosofia del produrre che è da sempre per me sostenibile, etica ed estetica.

foscamilano